RSS

Archivi categoria: No profit

Un nuovo sito per la promozione del volontariato giovanile

Vi racconto oggi una nuova e bella iniziativa che promuove il volontariato giovanile in occasione dell’ anno eurpeo del volontariato. Si tratta del sito www.volontariatoalvolo.it, nel quale si parla di work camp, una formula innovativa in cui si può decidere di partecipare a gruppi di lavoro in tutto il mondo.

Partecipare è semplice basta, in primo luogo, scegliere uno o più progetti attraverso il motore di ricerca, che permette di consultare l’offerta disponibile, selezionare il workcamp (1-3 weeks) e poi iscriversi. Per completare l’adesione è necessario:

1) compilare la scheda d’iscrizione (“Volunteer Exchange Form and Association Registration“) con data e firma.

2) effettuare un versamento di €100, somma che comprende la quota associativa di Cantiere Giovani e la quota per la copertura assicurativa all’estero, sul seguente bollettino postale:

BOLLETTINO POSTALE C/C 12182317
Intestato a Banca Popolare Etica
Causale: Nome/Cognome – conto bancario 126036 – Workcamp

3) Spedire tutto via fax allo 081-3187550 o via email (formato pdf o jpg) a workcamp@cantieregiovani.org

 

Per ulteriori informazioni ed orientamento si può chiamare lo 081.8328076 (ore 9-13).

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 1 luglio, 2011 in No profit, Notizie

 

Tag:

Altreconomia e Olinda presentano la prima edizione de “La notte bianca del consumo critico” all’Ex Op Paolo Pini

Venerdì 17 giugno 2011, all’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, in via Ippocrate 45 a Milano, a partire dalle ore 19.00, Altreconomia e Olinda presentano la prima edizione dell’evento “La Notte bianca del consumo critico”, dedicata quest’anno all’economia carceraria: aperitivo al TeatroLa Cucina con presentazione del libro sul lavoro in carcere “Il mestiere della libertà” (Altreconomia 2011) presenti importanti ospiti, cena al ristorante Jodokcon menù e prodotti “made in carcere” e nello spazio cinema proiezione del documentario “L’ora d’amore”.
Nel corso della serata inoltre costruzione partecipata della mappa del consumo critico a Milano.
Libri di Altreconomia scontati a chi avrà la scheda elettorale timbrata, per l’iniziativa “San Tommaso is back”.

Il programma della serata
ore 19.00 – TeatroLaCucina:
Aperitivo a cura del Giardino degli Aromi con i prodotti dell’orto a Km 0, abbinato a una copia di Altreconomia.

A seguire al TeatroLaCucina: Presentazione del libro “Il mestiere della libertà. Dai biscotti alla moda, le storie straordinarie dei prodotti made in carcere”, con il provveditore alle carceri lombarde Luigi Pagano, Susanna Magistretti di “Cascina Bollate” e altri ospiti del mondo carcerario.
Coordina Pietro Raitano, direttore di Altreconomia.

ore 20.30 – Bar ristorante Jodok: Cena “galeghiotta”, su prenotazione, con menù, ingredienti e prodotti di economia carceraria ed eco-solidali (prezzo 20-22 euro – prenotazione presso Bar ristorante Jodok – jodok@olinda.org – Tel.: 02.66.22.01.71).

ore 21.45 – Spazio cinema: proiezione del documentario “L’ora d’amore”,sulle barriere che rendono impossibile la relazione amorosa. Sarà presente il regista.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 giugno, 2011 in No profit, Notizie

 

Tag:

Accendi il futuro “tu clicchi, un bambino impara”

ING DIRECT dà vita ad un’operazione charity per L’UNICEF legata alla scuola: in Etiopia, grazie al progetto ACCENDI IL FUTURO, 7.500 bambini avranno l’opportunità di studiare attraverso la realizzazione di 50 scuole mobili.
Un progetto che ING DIRECT renderà possibile grazie agli italiani e ad un loro semplice, gratuito, gesto sulla tastiera: 1 click che farà scuola.

ING DIRECT, che in 10 anni di attività è oggi la banca diretta leader in Italia, dà vita all’operazione ACCENDI IL FUTURO.
L’ultimo capitolo, in ordine temporale, di una storia chiamata “ING Chances for Children”, incentrata sul valore dell’istruzione, che ING ha portato avanti in questi anni a livello internazionale, collaborando con l’UNICEF per abbattere gli ostacoli alla scolarizzazione in Zambia, India, Brasile, Etiopia.

Oggi, nel decennale della sua nascita, ING DIRECT Italia promuove un progetto che coinvolge tutti gli italiani che hanno voglia di dedicare un attimo del loro tempo, solo l’attimo di 1 click, ad accendere il futuro di un bambino dell’Etiopia.

Dal 6 al 23 giugno, infatti, collegandosi al sito www.accendiilfuturo.it, e cliccando sull’icona “ACCENDI IL FUTURO”, si contribuirà simbolicamente a donare all’UNICEF, attraverso ING, una cifra complessiva di 250.000 Euro che verrà impegnata nella realizzazione di 50 scuole mobili in Etiopia, nelle quali potranno studiare 7.500 bambini. Read the rest of this entry »

 

Tag: ,

LA FILARMONICA DELLA SCALA INCONTRA LA CITTÀ. Prova Aperta a favore di Opera San Francesco per i Poveri

Domenica 8 maggio alle ore 20 il Maestro Gianandrea Noseda dirigerà la Filarmonica della Scala per l’ultimo appuntamento con le Prove Aperte di quest’anno, in favore della Fondazione Opera San Francesco per i Poveri.

Direttore musicale del Regio di Torino e Chief Conductor della BBC Philharmonic, il Maestro torna a dirigere la Filarmonica dopo il travolgente debutto del 2007 con la Terza di Beethoven. Solista è il baritono tedesco Matthias Goerne, noto al pubblico per il suo timbro straordinario e per le sue interpretazioni coinvolgenti. In programma la Sinfonia n. 8 di Dvořák e alcuni brani tratti dalle più celebri opere wagneriane quali I maestri cantori di Norimberga, Il Crepuscolo degli dei, La Valchiria. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 marzo, 2011 in No profit, Notizie, Raccolta fondi

 

Tag:

SCENDE IN CAMPO JAVIER ZANETTI CON FONDAZIONE PUPI

VENERDI’ 4 FEBBRAIO, ORE 20.00: ALLO STADIO DEL GHIACCIO AGORA’

Onorato Arisi, vicepresidente dell’Hockey Milano, “regala” al club meneghino Javier Zanetti. Il capitano dell’Inter entrerà in… pista allo Stadio del Ghiaccio Agorà venerdì 4 febbraio prima della partita Hockey Milano vs Appiano.

«Gli consegneremo la maglia rossoblu, con il numero 4 ovviamente. Per me è un onore poter ospitare un uomo e un giocatore del suo calibro. Zanetti è il Capitano, quello con la C maiuscola, è sinonimo di grinta, costanza, temperamento e attaccamento alla maglia. Mi piacerebbe che la sua presenza trasmettesse a tutto l’ambiente dell’Hockey Milano Rossoblu quella giusta spinta emotiva e caratteriale che permetta ai nostri ragazzi di affrontare il momento più importante della stagione agonistica, che può essere ancora piena di grandi soddisfazioni. » spiega Arisi.

«Ho cercato e voluto Zanetti per iniziare con la sua Fondazione, la PUPI, un percorso comune. Organizzeremo iniziative ed eventi per contribuire alla realizzazione dei loro progetti, interamente rivolti a bambini e adolescenti socialmente svantaggiati e diversamente abili di una zona molto povera dell’Argentina. Questo è soltanto la prima di tante puntate che ci vedranno entrambi coinvolti» prosegue Arisi. Read the rest of this entry »

 

Tag:

BNL PER TELETHON 2010: Oltre 12,6 milioni di euro raccolti

Anche quest’anno si è conclusa con molto successo la raccolta fondi che BNL ha svolto attivamente a favore di TELETHON, raccogliendo oltre 12,6 milioni di euro e confermandosi come il principale partner per la ricerca scientifica a favore delle malattie genetiche. L’assegno è stato consegnato dal Presidente Luigi Abete e dall’Amministratore Delegato Fabio Gallia nel corso della trasmissione “Domenica In” su Rai Uno dedicata a Telethon.

Gli oltre 12,6 milioni di euro raccolti portano a più di 210 milioni di euro la cifra che in 19 anni BNL ha ricavato per sostenere la ricerca. “BNL per Telethon” continua, dunque, ad essere il più importante progetto di fund raising in Italia. Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , ,

“BAMAKO-DAKAR, IL SILENZIOSO TOUR DELLA SOLIDARIETÀ”.

La seconda edizione della “Bamako-Dakar, il silenzioso Tour della solidarietà” organizzato dall’Uisp, partirà oggi, lunedì 31 gennaio, alle 8.30 (ore 9.30 in Italia) dalla piazza del Palazzo comunale di Bamako, capitale del Mali.

Sette giorni dopo, domenica 6 febbraio, è prevista la tappa conclusiva, con un percorso cittadino a Dakar, capitale del Senegal, in occasione dello svolgimento del WSF-Forum Sociale Mondiale.

La distanza tra le due capitali è di circa millecinquecento chilometri: di questi 740 saranno percorsi in bicicletta, gli altri coperti attraverso trasfert in bus, a causa dell’impraticabilità di molte vie di comunicazione. La carovana Uisp è composta da 22 ciclisti, italiani e africani, che pedaleranno spalla a spalla.

La Bamako-Dakar è una bella impresa sportiva ma anche un viaggio, silenzioso perché pronto all’ascolto. Si pedala tanto, ma poi ci si ferma per capire, conoscere e creare relazioni durature. Come quelle attraverso vari progetti di cooperazione internazionale: generatori di corrente donati da Toscana Energia  e le case della solidarietà costruite con i contributi delle passate edizioni a Kolokani; formazione al nuoto degli abitanti di Foundiougne e costruzione di una piroga con chiglia sagomata. Read the rest of this entry »

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: