RSS

Per questo Natale, adotta un progetto di ricerca AISM o sostieni la lotta alla sclerosi multipla con il catalogo Natale su www.aism.it

18 Dic

Un regalo solidale contiene in sé un secondo regalo, destinato a migliorare l’esistenza di molte persone. Ma un regalo solidale di AISM è un dono capace di testimoniare il tuo sostegno alle persone con Sclerosi Multipla, malattia cronica, invalidante e imprevedibile, una tra le più gravi del sistema nervoso centrale che si manifesta con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio.

AISM ci invita a fare regali destinati a una giusta causa: sostenere la lotta alla sclerosi multipla. La ricerca scientifica oggi è l’unica arma per sconfiggere la sclerosi multipla. Le cause della SM non sono state ancora trovate e non è stata trovata una cura risolutiva. Fondamentale quindi è sostenere la ricerca. In Italia sono 60.000 le persone con SM; quasi la metà del totale delle persone colpite, sono giovani, spesso la malattia viene diagnosticata tra i 20 e i 30 anni proprio nel periodo di vita più ricco di progetti.

Adottare un progetto di ricerca per fermare la sclerosi multipla.

Sostenere il lavoro dei ricercatori e a rendere concreto il progetto dell’AISM: un mondo libero dalla sclerosi multipla. Questo è l’appello dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Natale è l’occasione giusta per farlo adottando un progetto di ricerca e AISM con la sua Fondazione FISM mette a disposizione tre importanti progetti di ricerca che spaziano in diversi ambiti: migliorare la qualità di vita della persona con SM, conoscere le cause della malattia, sviluppare nuove terapie. Per il Natale 2010 sono stati quindi scelti tre progetti che rispecchiamo le strategie di ricerca dell’AISM, l’unica Associazione che in Italia risponde a 360 gradi sulla sclerosi multipla promuovendo, indirizzando e finanziando anche progetti di ricerca.

Sostenere le ricerche dei ricercatori. Comprendere le cause della malattia e studiarne i meccanismi per sviluppare nuove terapie cliniche.

Migliorare la qualità di vita. Migliorare la qualità della vita per le persone con sclerosi multipla attraverso un nuovo approccio terapeutico che mira a migliorare la gestione globale della malattia. Il progetto vede anche la partecipazione di Diego Centonze  dell’Università Tor Vergata, Roma, già vincitore del premio Rita Levi Montalcini a maggio 2010.

Nuove terapie per la sclerosi multipla. Identificare nuove cure in tempi relativamente rapidi e con costi contenuti studiando farmaci che sono già registrati per uso clinico in altre patologie (riposizionamento di terapie esistenti) rappresenta una delle aree su cui anche FISM si sta impegnando. Da diversi anni la FISM promuove e finanzia un progetto chiamato CENTERS (Centro Neurologico Terapie Sperimentali) che ha portato a termine importanti studi sul riposizionamento di farmaci per la terapia, anche sintomatica, della sclerosi multipla. Tutti gli studi del progetto CENTERS sono sperimentazioni indipendenti non-profit e sono registrati su http://www.clinicaltrials.gov, registro ufficiale che elenca tutte le sperimentazioni cliniche condotte nel mondo. Coordinatore di questo progetto è Marco Salvetti dell’Università La Sapienza di Roma

 

Un Natale di cose buone

Non solo progetti di ricerca. AISM ha pensato anche a regali stuzzicanti, capaci di testimoniare il nostro sostegno alle persone con SM. Si passa dalla degustazione di prodotti tipici toscani a decorazioni per il Natale e a tanti altri regali del catalogo AISM su www.aism.it.

I prodotti  tipici toscani della Casa Vacanze “I girasoli”

Per il piacere di degustare i prodotti enogastronomici a base di prodotti biologici, della nostra tradizione, AISM propone diverse confezioni della Casa Vacanze AISM “i Girasoli” di Lucignano (Arezzo), struttura in un contesto pienamente accessibile, per vacanze riabilitative in piena libertà..

La confezione regalo “I Girasoli” – piccola, media, grande – permette di regalare specialità come i prestigiosi vini locali, gli ottimi legumi, le marmellate e il tipico formaggio pecorino, i tradizionali cantucci da servire con il vin Santo. Tutti prodotti lavorati con ingredienti rigorosamente controllati e con i più semplici gesti della tradizione.

 

Medaglioni di ceramica per il tuo albero

E per chi desidera augurare buon Natale con piccole decorazioni colorate, a una cifra simbolica di soli due euro, tanti medaglioni di ceramica dipinti a mano, ideali per decorare l’albero. Si possono appendere all’albero, alle finestre, usare come segnaposto o come decorazioni per i nostri pacchetti. Per richiede il kit di 50 medaglioni colorati basta mandare una richiesta via fax allo 010.2713202.

Singolarmente, si potranno trovare anche presso le Sezioni AISM sul territorio, i Supermercati PAM e gli Ipermercati Panorama, le filiali Cariparma Friuladria, le filiali e le agenzie di Fideuram e Sanpaolo Invest, le farmacie della Cooperativa Farmaceutica Lecchese (farmacie della Lombardia), T.N.T. Global Express e i negozi CAD e Igiene & Bellezza.

 

Altri doni e altre idee sono disponibili sul sito di AISM www.aism.it, dove è scaricabile il catalogo natalizio.

 

 

Ufficio stampa AISM Nazionale

Barbara Erba 347 7581858 barbaraerba@gmail.com

Enrica Marcenaro 010 2713414  enrica.marcenaro@aism.it

Ilaria Miglio 010 2713284 ilaria.miglio@aism.it

 

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: