RSS

Archivio mensile:febbraio 2008

29 febbraio 2008. Prima Giornata Europea delle Malattie Rare

Questa è la prima volta che organizzazioni di pazienti di diversi Paesi in rappresentanza di una gran varietà di malattie rare collaborano in grande scala per una grande campagna in favore delle malattie rare. Nella maggior parte dei Paesi europei ed in Canada si terranno conferenze stampa, forum di discussione, marce organizzate, raccolte fondi, tutto in funzione di migliorare la conoscenza dei bisogni delle persone colpite da malattia rara.
 malattie rare
I risultati delle giornate avvenute nei vari Paesi saranno presentanti il 4 marzo al Parlamento Europeo a Brusselles in occasione della Audizione Pubblica sulle malattie rare. In Italia la federazione UNIAMO, titolare per Eurordis dell’organizzazione della giornata nel nostro Paese, coordina numerose manifestazioni di piazza, il cui elenco è in continuo aggiornamento, e che vedrà protagoniste associazioni di malattie rare federate e non federate.

Maggiori informazioni sul sito europeo www.rarediseaseday.org

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 febbraio, 2008 in Eventi

 

Tag: ,

WWF: la foresta muore

wwf

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 febbraio, 2008 in Campagne Sociali

 

Tag: , , , ,

Russian doll

russian doll

Agenzia: Triton Communications, Mumbai, India
Creative Director: Shayam Samant
Art Director: Sagar Chhabria
Copywriter: Mayank Yadav

via.

 
2 commenti

Pubblicato da su 28 febbraio, 2008 in Campagne Sociali

 

Tag: , , ,

Nasce Showbility, responsabilità sociale per il settore media

Nasce Showbility, Il Manifesto per la Responsabilità Sociale Mes & Co (media, showbusiness, entertainment, pubblicità e marketing). Elaborato dall’associazione no profit Physeon, in collaborazione con la Fondazione Movimento Bambino e la Società italiana di Psicoanimazione, si fonda sulla consapevolezza della responsabilità che grava sugli operatori dei media nel trasmettere valori. L’obiettivo è quello di indirizzare tale potere alla diffusione di idee “costruttive”, “etiche”, che contribuiscano al bene della società.Nello specifico i punti fondamentali del documento pongono come prioritari i seguenti obiettivi: diffondere valori positivi ed etici, contribuire alla formazione delle nuove generazioni con un’azione che possa affiancare le altre agenzie educative e di socializzazione, promuovere stili di vita responsabili, affiancare ai modelli di femminilità proposti alternative altrettanto valide di donne sicure, affermate, di successo, portatrici di valori qualificanti.

 
1 Commento

Pubblicato da su 28 febbraio, 2008 in Notizie, Responsabilità sociale azienda

 

Tag: ,

Who’s driving?

arrive

Agenzia: The Jupiter Drawing Room, Johannesburg , Sud Africa
Creative Directors: Graham Warsop, Michael Blore
Copywriter: Darren Kilfoil
Art Director: Daniella Bucceri
Fotografo: Seppi Hochfellner

via.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 febbraio, 2008 in Ambient Marketing, Campagne Sociali

 

Tag: , , , ,

Anche il telefono ha un cuore

Adler, azienda austriaca esperta nel recupero di materiali usati, in collaborazione con Poste Italiane, hanno dato vita a “Cuorephone”, un’operazione di raccolta di cellulari usati a favore di Medici Senza Frontiere.

cellulare

Chiunque possieda uno o più telefoni cellulari usati ma ancora funzionanti, può spedirli a Adler, aiutando così un bambino del Niger a vincere la malnutrizione. Sono i bambini tra i 6 mesi e i tre anni, infatti, le vittime più vulnerabili della malnutrizione acuta che Medici Senza Frontiere cerca di fronteggiare anche grazie a Plumpy’Doz, un alimento pronto all’uso che arricchisce la dieta dei bambini con una dose completa di elementi nutritivi essenziali e 250 calorie.
È possibile ricevere la busta di Adler direttamente a casa e rispedirla con spese postali a carico del ricevente: per ogni busta Adler devolverà un contributo a Medici Senza Frontiere.

Per maggiori informazioni: www.cuorephone.it

Ascolta lo spot radio:

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 febbraio, 2008 in Cause Related Marketing, Spot Audio

 

Tag: , , ,

Pizza e cuore

Si chiama “Pizza e Cuore” ed è un’iniziativa del CIAI a favore dei bambini colombiani che si svolgerà con il sostegno delle pizzerie italiane dall’1 al 9 marzo 2008.

pizza e cuore

I fondi raccolti andranno a sostenere un asilo e una scuola elementare per i bambini di Pasto, in Colombia, una zona in balia della criminalità organizzata, nella quale i bambini delle famiglie più povere hanno bisogno di uno spazio protetto nel quale crescere serenamente.

Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, sarà possibile contribuire al progetto inviando un SMS solidale al numero 48586 al costo di 1 Euro, oppure chiamando da rete fissa Telecom Italia al costo di 2 Euro.

Organizzata e promossa dalla rivista specializzata “Pizza&Core”, l’iniziativa ha già riunito intorno a sé diversi amici e sostenitori: dall’entusiasta Madrina Hoara Borselli al Ministero delle Politiche Agricole che ha concesso il Patrocinio all’iniziativa riconoscendone l’alto valore di promozione e valorizzazione della pizza artigianale italiana.

Per conoscere le pizzerie che aderiscono all’iniziativa: www.pizzaecuore.it

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 febbraio, 2008 in Eventi, Fund Raising

 

Tag: , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: