RSS

Global Humanitaria si presenta

29 Nov

Chi siamo

Global Humanitaria è un’associazione internazionale che lavora, senza alcun profitto, nei paesi più poveri del mondo per migliorare le condizioni di vita dei bambini e delle famiglie a cui è negato ogni diritto. L’organizzazione, apartitica, aconfessionale e indipendente, è stata fondata nel 1999 da Andrés Torres a Barcellona (Spagna) ed ha aperto nel 2003 la sede italiana a Milano, dove è legalmente costituita come Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale*).

Giorno dopo giorno Global Humanitaria è a fianco delle vittime della fame, della povertà e dello sfruttamento per restituirgli dignità e garantirgli un futuro. Dedica un’ attenzione speciale ai bambini che spesso non riescono a sopravvivere ad una vita di stenti. E’ impegnata nelle zone più disagiate e sperdute dell’America Latina, dell’Asia e dell’Africa perché ogni bambino abbia la possibilità di mangiare, di essere curato, di studiare e di vivere serenamente insieme alla sua famiglia all’interno delle sua comunità.

Dove lavoriamo

Global Humanitaria è presente con le proprie sedi internazionali in Italia, Spagna e Stati Uniti per sensibilizzare sui problemi del Sud del mondo e per raccogliere fondi da destinare ad interventi concreti in 9 tra gli stati più poveri del pianeta. In Colombia, Perù, Bolivia, Guatemala, Nicaragua, India, Cambogia, Nepal e Costa D’Avorio opera in numerosi settori di attività per rispondere ai bisogni primari della popolazione e per favorire lo sviluppo delle comunità.

Settori di intervento Global Humanitaria: Alimentazione, Salute, Educazione e Formazione, Accoglienza di minori abbandonati, Infrastrutture, Produzione, Diritti Umani, Lotta alla pedofilia (Cambogia: Progetto Speciale PROTECT).

 

Cosa facciamo

L’organizzazione si impegna sostanzialmente su un doppio fronte.

Quello della sensibilizzazione, promuovendo nel nostro paese durante tutto l’anno la partecipazione e la riflessione pubblica rispetto ai problemi connessi a povertà e disuguaglianza, attraverso iniziative e campagne di comunicazione, sia web sia stampa, sul sostegno a distanza, sul lavoro minorile, sulla lotta alla pedofilia o sui diritti umani, solo per citarne alcune.

E il fronte dell’azione, per cui quotidianamente medici, infermieri, insegnanti, psicologi, nutrizionisti si prendono cura di migliaia di bambini e delle loro famiglie. Global Humanitaria nutre, medica ed educa bambini, porta acqua potabile, cibo e farmaci, gestisce mense scolastiche, centri sanitari, case di accoglienza, forma genitori e insegnanti, controlla produzioni agricole ed allevamenti e molto altro ancora. I progetti di Global Humanitaria sono realizzati grazie all’ADOZIONE A DISTANZA ed in collaborazione con la popolazione locale per favorirne il loro autosviluppo.

L’adozione a distanza

L’adozione a distanza è un modo per stabilire un vincolo solidale con un bambino del Sud del mondo e la sua comunità. Con poco più di 80 centesimi al giorno (25 € al mese) è possibile sostenere a distanza un bambino che vive in condizioni di povertà e di estremo disagio, garantendogli il diritto ad una corretta alimentazione, alla salute e all’istruzione.

La quota versata dai sostenitori non viene direttamente consegnata al minore e alla sua famiglia, ma utilizzata da Global Humanitaria, in base ai principali bisogni e alle problematiche locali, per la realizzazione dei progetti a beneficio di quel bambino e dell’intera comunità.

Chi desidera sostenere questa iniziativa, riceve una scheda con la fotografia del bimbo ed i relativi dati personali, una volta all’anno un disegno fatto dal piccolo e periodicamente il notiziario associativo “Global” che racconta le diverse attività dell’associazione, in Italia e nei paesi di intervento. Inoltre, in base al grado di coinvolgimento di ogni sostenitore, esiste l’opportunità di iniziare una corrispondenza con il bambino, come anche la possibilità di fare dei regali e di conoscere personalmente il bambino viaggiando nel paese dove lui stesso vive.

 

 

 

*Presente presso l’Ufficio del Registro di Milano sezione Atti Pubblici n°5463 serie 1. Iscritta al Registro delle ONLUS dalla Direzione Regionale delle Entrate per la Lombardia il 12/06/2003 (Art. 11 D.lgs. 4.12.97, n. 460).

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 novembre, 2010 in No profit, Notizie

 

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: