RSS

Amici dei Bambini

18 Feb

Vi segnalo questa bellissima multisoggetto, ricevuta da Antonio di AiBi, che apprezzo particolarmente per il lodevole sforzo di uscire dalla comunicazione pietistica utilizzata sovente per la raccolta fondi. Come spesso ho detto nel mio blog sono certo che il ricorso al senso del rimorso, ed alla pietà abbia smesso di funzionare da oltre dieci anni e quindi viva il coraggio di un’associazione come AiBi che mette in campo un nuovo codice linguistico che punta sulla partecipazione positiva.

Bravi!

 
1 Commento

Pubblicato da su 18 febbraio, 2011 in Campagne Sociali

 

Tag: , , ,

Una risposta a “Amici dei Bambini

  1. Nanaros

    28 febbraio, 2011 at 9:24 pm

    Davvero bella questa campagna! Delicata ed efficace. Non è detto che le campagne sociali debbano essere sempre e per forza un pugno nello stomaco.

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: