RSS

Child Guardian Award 2010

19 Lug

L’edizione 2010 del Child Guardian Award si arricchirà di una ricerca innovativa che indagherà in profondità il rapporto tra bambini e media, in particolare la relazione tra bambini, con strumenti come internet, cellulare, social network e videogiochi, ma anche il confronto con i media più “tradizionali”  come TV, carta stampata e  radio. La ricerca, commissionata da Terre des Hommes, sarà realizzata  da People, società di ricerca e consulenza strategica su Milano, con il contributo di Fondazione Bordoni, Google e Vodafone Italia e con la collaborazione di esperti del settore sul ruolo della Media Education.

I risultati dell’indagine verranno presentati in occasione della cerimonia ufficiale di premiazione del Child Guardian prevista a Milano il 27 ottobre 2010.

Nel frattempo si stanno formando il Comitato d’Onore e la Giuria composti da autorevoli esponenti del mondo dell’Università, delle Istituzioni, delle Imprese, della Comunicazione e della Cultura sosterranno l’iniziativa e analizzeranno le campagne pervenute.

Proseguono intanto le iscrizioni al Child Guardian Award 2010, il premio riservato alle campagne pubblicitarie che, nell’utilizzo di immagini di bambini, ne danno una rappresentazione corretta, in linea con i diritti fondamentali dell’Infanzia. Il premio, giunto ormai alla sua terza edizione, è organizzato da Terre des Hommes, in collaborazione con il Gruppo 24 ORE e la Fondazione Pubblicità Progresso.  Il termine per le candidature è fissato per il 15 settembre 2010. Saranno ammesse le campagne pianificate dal 1/1/2008 al 31/08/2010. L’iscrizione è gratuita.  Per iscriversi al Child Guardian Award:

http://www.terredeshommes.it/childguardianform.php

Anche quest’anno il Premio ha ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha concesso una sua speciale medaglia quale segno concreto di apprezzamento dell’impegno dimostrato da Terre des Hommes nella tutela dell’infanzia attraverso questa iniziativa. Nelle due edizioni precedenti il Child Guardian Award è andato ad aziende del calibro di Enel, Fiat, Coop, Barilla e Unilever. In tutto hanno partecipato 62 aziende con 105 campagne stampa, tv, affissioni, web e altri mezzi.

Istituito da Terre the Hommes, organizzazione non governativa impegnata da 50 anni nella protezione dei diritti dei bambini nei paesi in via di sviluppo, il Child Guardian Award ha come finalità quella di valorizzare le campagne pubblicitarie che offrono l’immagine più corretta dei bambini, coniugando il rispetto dei diritti dell’infanzia con un linguaggio comunicativo efficace. La premiazione del Child Guardian Award si terrà a Milano il 27 ottobre 2010.

Terre des Hommes da 50 anni è in prima linea per proteggere i bambini di tutto il mondo dalla violenza, dall’abuso e dallo sfruttamento e per assicurare a ogni bambino scuola, educazione informale, cure mediche e cibo. Attualmente è presente in 65 paesi con quasi 1.000 progetti a favore dei bambini. La Fondazione Terre des Hommes Italia fa parte della Terre des Hommes International Federation, lavora in partnership con ECHO ed è accreditata presso l’Unione Europea, l’ONU e il Ministero degli Esteri italiano.

Child Guardian 2010

Comitato d’Onore

Alfonso Dell’Erario Gruppo 24 ORE
Maurizio Finicelli Ria & Partners
Silvia Kanizsa Università degli studi Bicocca
Pina Lalli Università di Bologna
Novo Umberto Maerna Provincia di Milano
Enrico Manca Fondazione Ugo Bordoni
Mariolina Moioli Comune di Milano
Gina Nieri Gruppo Mediaset (in attesa di conferma)
Marco Pancini Google
Carlo Romeo Segretariato Sociale Rai
Maria Luisa Sangiorgio Corecom Lombardia
Maurizio Spagnulo Fiat
Caterina Torcia Vodafone
Giuria
Alberto Contri  – Presidente Fondazione Pubblicità Progresso
Edoardo Aimetti MTV
Patrizia Boglione ADCI
Daniela Brancati Osservatorio sull’Immagine dei Minori in TV e pubblicità
Ugo Castellano Fondazione Sodalitas
Ilaria Catastini Anima
Angela D’Amelio Consigliere UNICOM
Beppe Facchetti Assorel
Gaetano Galeone Terre des Hommes
Vincenzo Guggino Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP)
Giovanna Maggioni Associazione Utenti Pubblicità (UPA)
Paolo Mamo Altavia Italia
Joseph Moyersoen Esperto diritti dei minori
Manfredi Palmeri Presidente del Consiglio comunale di Milano
Francesca Romana Puggelli Università Cattolica
Vincenzo Russo Università IULM
Rossella Sobrero Federazione Relazioni Pubbliche Italiana (FERPI)
Gianna Terzani AssoComunicazione

Per iscriversi al Child Guardian Award: http://www.terredeshommes.it/childguardianform.php

Per informazioni: http://www.terredeshommes.it

Rossella Panuzzo – Ufficio Stampa Terre des Hommes  Italia

ufficiostampa@tdhitaly.org  – tel. + 39-02 28.97.04.18 – 340 3104927

Barbara Erba – barbaraerba@gmail.com mobile +39 347 7581858
Child Guardian Award 2010 – il premio di Terre des Hommes

che tutela l’immagine dei bambini in pubblicità

–         Obiettivo del premio è evidenziare le buone pratiche e di segnalare raccomandazioni sulla comunicazione dei minori e ai minori alle agenzie di comunicazione e alle aziende.

–         Categorie del premio: campagne stampa/affissioni, tv, web/altri mezzi (radio, below-the-line e mezzi non convenzionali). Si possono iscrivere massimo 3 campagne per azienda.

–         Possono partecipare al Child Guardian Award 2010 tutte le imprese che abbiano realizzato campagne pubblicitarie con finalità commerciali che prevedono l’utilizzo dell’immagine dei bambini, pianificate dal 1/1/2008 al 31/08/2010.

–         Le candidature, gratuite, dovranno pervenire entro il 15/09/2010. Per l’iscrizione compilare il modulo alla pagina: http://www.terredeshommes.it/childguardianform.php

–         Il Regolamento del Premio è stato redatto con la supervisione dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP).

–         Non saranno ammesse al Premio le imprese che violino i diritti dell’infanzia, che ricorrano al lavoro minorile e più in generale allo sfruttamento dei bambini in ogni parte del mondo.

–         Un Comitato d’Onore e una Giuria formati da autorevoli esponenti del mondo dell’Università, delle Associazioni di categoria, dei Media e della Cultura sosterranno l’iniziativa e analizzeranno le campagne pervenute.

–         Cerimonia di premiazione: 27 ottobre 2010 a Milano

–         Tutte le imprese vincitrici entreranno a far parte del gruppo di “Aziende Child Guardian, per la difesa dei diritti dei bambini”.

Per informazioni sulle iscrizioni contattare Elena Di Fazio allo 02 28970418 (e.difazio@tdhitaly.org).

Annunci
 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: