RSS

AIDES: Graffiti

26 Gen

Nonostante la finalità condivisibile questo spot mi sembra l’espressione di come la volgarità possa annichilire anche la comunicazione sociale. Che ne pensate?

Agenzia: Tbwa, Parigi
Produzione: Wanda
Executive creative Director : Eric Holden and Remi Noel
Copywriter : Ingrid Varetz
Art director : Ingrid Varetz
Casa di Produzione: Virginie Charlard, Maxime Boiron

 
1 Commento

Pubblicato da su 26 gennaio, 2010 in Campagne Sociali

 

Tag: , ,

Una risposta a “AIDES: Graffiti

  1. Valentina

    26 gennaio, 2010 at 3:11 pm

    Sono assolutamente d’accordo e questo giudizio mi ha impedito di condividere il video sui social network di cui faccio parte. Ero combattuta, da una parte il messaggio è importante, dall’altra le scelte “simboliche” sono inutilmente volgari: ho scelto di non diffonderla.

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: