RSS

105 progetti di ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica

02 Ott

A quindici giorni dalla chiusura dei termini per la presentazione di una Lettera di Intenti relativa al primo bando di ricerca sulla SLA promosso da AriSLA – Agenzia di Ricerca per la SLA – si fa una prima valutazione dei risultati ottenuti. Da subito è apparso evidente l’interesse da parte della comunità scientifica verso AriSLA: la risposta dei ricercatori italiani conferma le aspettative della neonata Agenzia nel suo cammino contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

I dati parlano dell’interesse di oltre 300 ricercatori per un totale di 105 idee progettuali presentate, di cui 53 afferenti alla ricerca di base, 15 alla ricerca clinica, 21 alla ricerca traslazionale e 16 alla ricerca tecnologica.

I fondi richiesti sfiorano i 38,5 milioni di Euro.

Una cifra significativa per un lavoro importante di selezione che passa ora nelle mani dell’International Scientific Committee di AriSLA, composto da oltre 40 esperti internazionali suddivisi per competenze specifiche, che ha il compito di selezionare le migliori idee progettuali i cui responsabili saranno invitati in novembre a formulare una proposta dettagliata di progetto, come previsto dal bando.

I tempi per questa prima fase di screening sono serrati: entro il 15 novembre prossimo, infatti, verrà pubblicata la rosa delle idee progettuali ammesse al secondo livello di selezione con la presentazione di una full proposal.

Fiore all’occhiello dell’Agenzia è l’adozione del metodo di peer review per la valutazione delle idee progettuali: metodo unanimemente riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale quale garanzia di oggettività, trasparenza e meritocrazia.

La sfida alla SLA lanciata da AriSLA è stata raccolta, quindi, da un agguerrito esercito di ricercatori, espressione di una delle migliori risorse del nostro Paese.

Soci fondatori di AriSLA sono Fondazione Telethon, Fondazione Cariplo, Fondazione Vialli e Mauro e Aisla.

Milano, 2 ottobre 2009

Barbara Cologni

ABComunication sas

Ufficio Stampa Fondazione Vialli e Mauro

Via Uruguay 30/2

20151 Milano

Tel. e fax 02.38010901

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 2 ottobre, 2009 in Fund Raising

 

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: