RSS

Dalla collaborazione con Patrizio Roversi, testimonial d’eccezione, nasce il sito www.ilrumoredellozucchero.it

14 Apr

Una nuova straordinaria finestra sulle attività e i progetti dell’Istituto Chiossone per l’integrazione sociale dei disabili visivi.
Parte da internet anche la campagna per destinare il 5 x1000 all’Istituto.
Patrizio Roversi, conduttore televisivo, “turista e velista per caso”, conferma la sua amicizia con l’Istituto David Chiossone di Genova per i ciechi e gli ipovedenti e diventa testimonial del neonato sito internet www.ilrumoredellozucchero.it, nuova straordinaria vetrina per le attività e i progetti dedicati all’integrazione sociale dei disabili visivi.

Un’amicizia nata da una particolare esperienza “culinaria” con i ragazzi disabili visivi dell’Istituto e che ha portato alla realizzazione di un cortometraggio, “Il rumore dello zucchero”, appunto, prodotto da Cir Food in collaborazione con http://www.ilgiornaledelcibo.it. In una speciale lezione di cucina plurisensoriale, i ragazzi del Chiossone hanno dimostrato come fanno a distinguere gli alimenti, non basandosi sulla vista. E’così che Patrizio ha imparato appunto il rumore che fa lo zucchero, che è diverso da rumore del pan grattato o dal rumore della farina.

Il cortometraggio evidenzia l’impegno dei ragazzi disabili visivi e dei riabilitatori e valorizza le diversità e le specifiche abilità nella vita quotidiana. Il vedente riconosce le cose con la vista, il non vedente invece ascoltando il rumore o sentendo la loro forma e consistenza. La diversità diventa ricchezza e costituisce un efficace stimolo ad abbattere le barriere fisiche, culturali e sociali.

Sul sito internet che è scaturito da questo progetto, oltre alla versione integrale del filmato, sarà possibile conoscere la storia, le attività e i progetti dell’Istituto Chiossone e le modalità per contribuire concretamente alla loro realizzazione.

A partire dal nuovo sito http://www.ilrumoredellozucchero.it, ha preso il via anche la campagna di comunicazione per destinare il 5 x 1000 all’Istituto David Chiossone di Genova, alle sue attività di assistenza e riabilitazione dell’handicap visivo, ai suoi progetti dedicati all’integrazione sociale dei disabili e alla ricerca sui sistemi alternativi alla vista.

Per dare un contributo alla realizzazione degli ambiziosi progetti dell’Istituto David Chiossone è possibile devolvere il 5×1000 dell’Irpef, barrando la casella corrispondente alle associazioni no profit e indicando nell’apposito riquadro il codice fiscale dell’Istituto: 80018010100.

Il David Chiossone, fondato a Genova nel 1868 quale Istituto dei ciechi, è oggi una onlus che si propone come centro di eccellenza a livello nazionale nella riabilitazione visiva. Da oltre 140 anni opera in tutti i campi che riguardano l’handicap visivo – prevenzione, assistenza e riabilitazione, sempre più anche nell’ambito della pluridisabilità – occupandosi della presa in carico globale dei disabili visivi, dall’infanzia alla vecchiaia, per la loro piena integrazione nella società.

Per questo intraprende importanti e impegnativi progetti per il sostegno alle famiglie, come il parents training, per il supporto alla scuola, con iniziative volte all’inserimento e all’integrazione dei bambini disabili, e per la prevenzione, con campagne dedicate in particolare agli anziani e ai neonati. L’Istituto Chiossone si occupa inoltre di ricerca su sistemi alternativi alla vista e vista artificiale e della sperimentazione di nuove tecniche riabilitative, tra cui la pet therapy.
Genova, 9 aprile 2009

Per informazioni:
Istituto David Chiossone
Tel. 010/83421 – comunicazione@chiossone.it

Ufficio Stampa
Fede Gardella 335/8308666 – Paola Iacona Tel. 010 / 5761700 – studiogardella@fastwebnet.it

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 aprile, 2009 in Comunicazione sociale

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: