RSS

Good Guide, il volto nascosto delle cose che compriamo

04 Mar

Alcuni anni fa il Prof. Dara O’Rourke dell’Università Berkeley della California si domandò se la crema da sole che stava mettendo alla figlia fosse un buon prodotto. Dopo un’indagine scoprì che proprio quella crema conteneva un ingrediente tossico. Da lì partì il lavoro che oggi si può leggere all’indirizzo www.goodguide.com.

Il sito costituisce la più ampia ed affidabile fonte di informazioni sull’impatto ambientale, sociale e sugli aspetti sanitari dei prodotti che entrano nelle case dei consumatori. Contiene oltre 60.000 prodotti fra giochi per bambini, igiene personale, pulizia della casa. Lo scopo è quello di agevolare le scelte di acquisto di ciascuno secondo i propri principi e criteri, conoscendo meglio quello che si sta scegliendo. Non vuole influenzare le decisioni, ma permettere di decidere consapevolmente.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 4 marzo, 2009 in No profit, Notizie

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: