RSS

Pubblicità che ingrassa

06 Nov

Altroconsumo condivide con CI (Consumers International) la necessità di un codice di autoregolamentazione della pubblicità e delle forme di commercializzazione aggressive adottate dalle aziende alimentari per promuovere la vendita di prodotti ricchi di zuccheri, grassi e sale destinati ai bambini.

Un test (http://www.altroconsumo.it/pasta-e-cereali/cereali-per-la-prima-colazione-s221343.htm) dimostra, però, che non tutti i prodotti sono uguali: alcuni fiocchi sono stracolmi di zucchero; altri di acidi grassi trans o insaturi (i meno sani); qualcuno esagera con il sale.

L’obesità non è una questione estetica: un bambino obeso ha altissime probabilità di diventare un adulto obeso, con possibile sviluppo di malattie cardiovascolari, diabete e tumori, con conseguenze economiche e sociali devastanti. È necessaria una maggiore prevenzione che parta dai più piccoli.

Per questa ragione Altroconsumo invita a sostenere la Campagna sottoscrivendo la petizione che si trova online all’indirizzo www.altroconsumo.it/pubblicitacheingrassa e soprattutto a promuovere l’iniziativa tra colleghi, amici e conoscenti.

pubb-ingrassa2

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 novembre, 2008 in Campagne Sociali

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: