RSS

Parte la VI edizione del Premio Socialis. Stage per i vincitori

14 Ott

Prende il via la VI edizione del Premio Socialis, l’unico riconoscimento italiano riservato alle migliori tesi di laurea sulla Responsabilità Sociale e lo sviluppo sostenibile, l’impegno nella cultura, la Governance, le iniziative delle imprese per i dipendenti e per il territorio.

320 tesi selezionate finora, 66 Atenei di provenienza, 25 aziende sponsor, 10 istituzioni patrocinanti, 27 vincitori – alcuni dei quali, dopo lo stage, hanno proseguito il loro percorso di collaborazione all’interno delle imprese: questi i numeri delle cinque precedenti edizioni.

locandina-con-bando-premio-socialis

Nato con lo scopo di contribuire a individuare e poi sperimentare figure professionali con competenze specifiche sull’argomento e pronte per il lavoro nell’ambito di questo settore in evoluzione anche in Italia, il Premio Socialis, riservato a laureati e laureandi di tutte le Università italiane, è realizzato con il patrocinio di: Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Ambiente, CNEL, AIDP, Provincia di Roma, Comune di Roma, Unioncamere, il sostegno di imprese di portata internazionale, attente al tema della responsabilità sociale, quali Chiquita, E.ON, Fondazione Chiesi, Novartis, MerckSerono, Sky, Terna e Unilever.

L’impegno sociale d’impresa è un obiettivo aziendale strategico – spiega Roberto Orsi, Presidente di Errepi Comunicazione e coordinatore scientifico del progetto -, e per raggiungerlo sono necessarie una convinta attenzione allo sviluppo sostenibile e il supporto di risorse umane esperte e preparate alla gestione integrata”.

Rispetto al 2004 il valore degli investimenti globali in iniziative di CSR in Italia è passato da 845 milioni di euro a quasi 1 miliardo di euro l’anno e, per oltre il 65% delle imprese italiane con più di 100 dipendenti, al centro dell’attenzione di tali iniziative ci sono territorio, personale e ambiente.

Questi alcuni dei significativi dati contenuti nel III° Rapporto sull’impegno sociale delle imprese in Italia, realizzato da SWG e recentemente pubblicato da Errepi Comunicazione, che testimoniano la crescita costante della responsabilità sociale d’impresa e della sua cultura all’interno delle Aziende.

Per partecipare alla VI edizione del Premio Socialis è necessario inviare copia della Tesi di Laurea entro il 25 ottobre 2008 alla segreteria organizzativa del premio, presso Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29, 00186 ROMA.

Possono partecipare solo i lavori pubblicati dopo il 1° gennaio 2005.

Copia integrale del bando nel sito www.errepicomunicazione.it.

La giuria selezionatrice del Premio Socialis è composta da alcuni tra i principali osservatori del fenomeno della CSR: Leonardo Becchetti (Ordinario di Economia Politica Università di Tor Vergata), Nadio Delai (Presidente Ermeneia), Gianfranco Imperatori (Segretario Generale di Civita), Luigi Mariano (Docente di Gestione della RSI – Università La Sapienza) e Roberto Orsi (Presidente di Errepi Comunicazione e Docente di Governance Territoriale e Responsabilità Sociale).

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 ottobre, 2008 in Concorsi e Premi, Notizie

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: