RSS

Bonus Sociale sull’energia elettrica

18 Lug

L’ipotesi del bonus sociale sulle bollette dell’energia elettrica annunciata lo scorso mese di febbraio dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas diventerà realtà con il quarto trimestre dell’anno e avrà comunque effetto retroattivo per tutto il 2008.
L’importante notizia è stata comunicata lo scorso 10 luglio dal presidente dell’Autorità stessa, Alessandro Ortis, nel corso della relazione annuale sullo stato dei servizi e sull’attività svolta dall’Ente tenutasi a Roma, presso la Sala della Lupa. «Il bonus sociale sulle bollette dell’energia elettrica verrà attivato con il quarto trimestre dell’anno – ha annunciato Ortis -. Per la sua applicazione è prevista la collaborazione dei Comuni, per la quale si stanno mettendo a punto le necessarie modalità operative. Il meccanismo avrà comunque effetto retroattivo, con bonus per tutto il 2008. L’estensione del meccanismo bonus potrebbe essere previsto anche per il gas, a seguito di un Decreto Interministeriale secondo la Legge n. 31/2008».
Le domande andranno presentate al proprio Comune di residenza. I Comuni, in questo momento, non sono attivi per raccogliere le domande.
Ricordiamo che, come era stato già evidenziato dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas nelle proposte contenute nel Documento di Consultazione Atto n. 56/07 del 20 dicembre 2007 e riguardanti l’attuazione del Decreto Interministeriale 836 sulla “nuova tutela sociale” per il settore elettrico, i destinatari del bonus sarebbero “circa 5 milioni di famiglie in condizioni di disagio economico, cioè con un ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) non superiore a 7.500 euro annui e con un contratto di fornitura elettrica di potenza non superiore a 3 KW nelle abitazioni di residenza”, e gli ammalati “costretti a utilizzare macchinari energivori per terapie salvavita”. Quindi, tutte quelle persone, tra cui anche alcuni ammalati di SLA, che si trovano “in gravi condizioni di salute, ovvero che siano in possesso del certificato, rilasciato da un medico specialista della competente Azienda Sanitaria Locale, che attesti la necessità di macchine indispensabili per il mantenimento in vita del paziente”. Secondo quanto proposto dell’Autorità, “le compensazioni possono essere cumulate nel caso coesistano i motivi economici e di salute”.
In un comunicato stampa dello scorso 29 febbraio, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas spiegava inoltre che “la definizione dei dettagli operativi del nuovo meccanismo per l’energia elettrica richiederà un accordo con l’Associazione Nazionale dei Comuni (che dovrebbero curare la “certificazione” per gli aventi diritto al bonus) e la messa a punto, da parte degli operatori (distributori e venditori), delle procedure applicative fissate dall’Autorità. Ciò richiederà alcuni mesi, ma il bonus per il 2008 potrà essere corrisposto retroattivamente con decorrenza dal 1° gennaio 2008″.
Per ulteriori informazioni:
http://www.autorita.energia.it/com_stampa/08/080229.pdf
http://www.autorita.energia.it/relaz_ann/08/2008_pres.pdf
Fonte: Ufficio Stampa AISLA

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 18 luglio, 2008 in Notizie

 

Tag:

4 risposte a “Bonus Sociale sull’energia elettrica

  1. rosanna

    26 luglio, 2008 at 11:02 am

    Salve,ho letto il Suo articolo,ho delle domande da porLe:
    -quali sono le scadenze?
    -dove sono reperibili i moduli per la compilazione?
    Grazie anticipatamente.
    Cordiali saluti.
    Rosanna.

     
  2. marco valenti

    26 luglio, 2008 at 7:17 pm

    La invito a prendere visione di questi documenti:
    Per ulteriori informazioni:
    http://www.autorita.energia.it/com_stampa/08/080229.pdf
    http://www.autorita.energia.it/relaz_ann/08/2008_pres.pdf

    E contattare l’fficio Stampa della AISLA

     
  3. secci antonio

    23 marzo, 2009 at 5:29 pm

    Vorrei accendere la luce:
    sul argomento risparmio energia,e sulle domande,
    di Rosanna e marco valenti.
    Vi ringrazio e Vi saluto cordialmente.

     
  4. marco valenti

    23 marzo, 2009 at 6:19 pm

    Caro Antonio, sarebbe utile capire su quali argomenti. Ciao

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: