RSS

Un passo verso i giovani: comunicazione?

24 Gen

In questo periodo di austerità il Governo ha deciso di ridurre le spese e di produrre la propria comunicazione in casa. I risultati mi sembrano abbastanza scarsi e viene da domandarsi se si tratti di comunicazione sociale o di semplice informazione. In ogni caso anche quando ci si affida ad agenzie i risultati non sono brillanti. Penso in particolare a questa campagna realizzata per il Ministero del Lavoro che informa sui nuovi strumenti adottati in tema di previdenza e lavoro. Giudicate voi.

giovani

giovani

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 24 gennaio, 2008 in Campagne Sociali

 

Tag: , ,

Una risposta a “Un passo verso i giovani: comunicazione?

  1. sasco

    26 gennaio, 2008 at 8:02 pm

    A parte il dettaglio che nel frattempo il governo è caduto, quel che mi ha colpito di più (e intendo negativamente) è “una pensione sicura e adeguata”… e mi chiedo come la credibilità di una azione di maggiore attenzione per i giovani possa passare attraverso queste fantasiose promesse che chi le fa non sarà materialmente operativo quando si tratterà di mantenerle. E infatti il governo è andato in pensione prima dei giovani e della campagna stessa.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: